Divisione news & media

Informatica & disabilità

un'iniziativa dell'associazione Progetto Gulliver
Alla presenza del Vice Sindaco e Assessore agli interventi sociali Claudio Sinigaglia, del presidente del'lUILDM sezione di Padova Ugo Lessio, del presidente nazionale dell'associazione no profit Albo Nazionale Informatici Professionisti Giovanni Grandesso, del rappresentante della Fondazione Culturale "Responsabilità Etica" e di un buon numero di persone convenute, il pomeriggio di venerdì 14 ottobre 2005 presso la sede della Associazione "Progetto Gulliver onlus" in via Marghera 14 a Padova è stata presentata e inaugurata l'iniziativa "Informatica & Disabilità". Dopo una breve introduzione del presidente dell'UILDM di Padova Ugo Lessio, Attilio Rampazzo Consigliere dell'associazione ha illustrato l'iniziativa.
l'iniziativa è il risultato di un originale e importante progetto elaborato con la collaborazione della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Padova, dell'associazione no profit "Albo Nazionale Informatici Professionisti" (www.alboinformatici.com), dell Associazione "Faber Libertatis" (http://faber.linux.it/) e sotto il patrocinio del Comune di Padova - Assessorato agli Interventi Sociali.

Gli obiettivi del progetto che inizierà ufficialmente giovedì 20 ottobre p.v. sono:

  • formazione di una decina di persone disabili all'uso autonomo della tecnologia informatica spaziando su più Sistemi Operativi e su più software applicativi di editoria elettronica
  • creazione di un punto di incontro accessibile (COMPUPOINT Disabili) dove si possano trovare alcuni computer per proprie attività recupero di computer "definiti obsoleti dall'utenza consumer" ed utilizzo degli stessi con software libero
  • gestione del prestito dei computer recuperati a persone disabili.
  • La formazione verrà erogata sotto forma di workshop ovvero "incontri di lavoro". Il tutto in sinergia con il progetto ALFABETA dell'associazione "Albo Nazionale Informatici Professionisti", nato con lo scopo di alfabetizzare i partecipanti su una materia attuale ma ancora sconosciuta, con livelli di approfondimento variabile a seconda dell'interesse richiesto. Il computer apre ai disabili una serie di opportunità importanti che ne possono favorire la crescita culturale, la socializzazione, i livelli di autonomia e l'inserimento nel mondo del lavoro.
    Per le persone svantaggiate, infatti le nuove tecnologie hanno aperto la strada per importanti opportunità di integrazione. Nel caso specifico della disabilità fisica, il computer offre già oggi moltissimo: avvicina a nuove conoscenze e, ad esempio, in casi particolari può essere utilizzato (ovvero comandato) tramite la sintesi vocale.
    Il corso progettato per questa iniziativa prevede formazione ed aggiornamento sulle tecniche ed abilità per un uso autonomo della tecnologia informatica spaziando su tre Sistemi Operativi (Windows, Linux e Mac) con particolare riferimento alleditoria elettronica .
    Il corpo docente è formato:
  • dai soci dell'associazione Progetto Gulliver che hanno maturato una ultra decennale esperienza nell'uso del computer e del software di editoria elettronica,
  • da professionisti informatici e da esperti del software libero (soci dell'associazione "Faber Libertatis") che volontariamente e il più delle volte gratuitamente saranno disponibili a trattare argomenti tecnici (anche a scelta dei partecipanti) con uno schema libero da vincoli dei classici corsi di formazione.
  • Il tutto sotto la supervisione di un Comitato Scientifico presieduto da Ugo Lessio presidente della UILDM di Padova e da Attilio Rampazzo Direttore Scientifico del progetto.
    Si provvederà quindi ad avviare un COMP POINT ovvero verrà creato un punto di incontro accessibile per persone disabili dove, previa prenotazione, si possano trovare alcuni computer da utilizzare per proprie attività. Questa parte del progetto sarà realizzata grazie al recupero di computer definiti "obsoleti" dall'utenza consumer e rivitalizzanti utilizzando software libero. Eventuali altri computer recuperati saranno messi a disposizione per il prestito a persone disabili che ne avranno la necessità, un regolamento di attuazione nè detterà le modalità di utilizzo. Si spera di allargare il prestito ai disabili di tutte le associazioni presenti nella provincia di Padova. Tutta questa attività sarà possibile grazie alla collaborazione che verrà data dalla Associazione "Faber Libertatis" attiva nel territorio padovano con progetti di Trashware (recupero di hardware obsoleto) e di divulgazione del software libero.
    Si ringrazia per la fattiva partecipazione con i finanziamenti la Fondazione della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e la Fondazione Culturale "Responsabilità Etica".
    Viene auspicato un interessamento alla iniziativa anche da parte di altre associazioni che operano nella disabilità fisica e di enti e ditte interessate a collaborare, anche finanziariamente, in quanto si spera di riproporre l'iniziativa anche negli anni prossimi.



    Rampazzo Attilio

    Translate

    Ricerca personalizzata

    Novità

    Non ci conosciamo ancora? Procedi con la registrazione (sez. login) per ricevere in anteprima le ultime novità di questa sezione.

    Bando di selezione ANIP

    Bando di ammissione. Controlla le date di scadenza per accedere alle prove di selezione ANIP

    Libro

    Pubblicato il libro Il DPS Guida alla compilazione. Semplice guida completa di modulistica ed esempi pratici per la compilazione del D.P.S. (Documento Programmatico per la sicurezza Collana ANIP testi professionali.

    Google

    Sito Accreditato ANIP











    © 1996-2017 - esperti.com tutti i diritti riservati. Sito sviluppato per le specifiche W3C HTML 4.x Uso, duplicazione, riproduzione, diffusione, copia, distribuzione delle informazioni contenute nel sito, degli articoli, dei marchi e delle immagini senza espressa autorizzazione sono vietati. Pagina visualizzata il 24 / 11 / 2017 alle ore 04:52 (IP 54.162.164.86) con un browser CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/) - esperti.com p.iva 00899550248 - Sede operativa nella sezione Contatti - e-commerce transactions by paypal.com - hosting by gandi.net
    esperti.com